Last works

Description

Come il flusso ossessivo di un tram di una metropoli contemporanea, la vita scorre imperterrita, facendocifare le stesse cose ogni giorno. Un tram trasporta persone e le persone trasportano pensieri. Come in un
loop. La dimensione ripetitiva del loop ha una durata prefissata, un suo ritmo, una sua forza,
un movimento che non siamo noi a governare,
ne a interrompere.

Per questo abbiamo bisogno di tenerci a qualcosa. Una maniglia ci tiene stabili. Abbiamo bisogno di con-
tenerci, e di essere con-tenuti da qualcosa o qualcuno, da un’idea, dalla nostra immaginazione. Ci teniamo
per avere equilibrio, e per poter sognare. In questo modo, viviamo qui e al tempo stesso altrove.